giovedì 23 giugno 2011

Il Volo


Il volo dell' aquila
Marisa Milan
  

Granelli di sabbia
tra le mie dita
scivolano via sulla battigia
illuminata dal sole

s'innalza lo stridulo vociare d'un gabbiano solitario
acrobata sincronizzo i miei pensieri con il suo volo

tu ...solo amico
guardami negli occhi solo per un minuto
guarda e scruta l'anima mia

tu caro amore mio
pensiero presente 
canto libero di un'estate senza fine.

Cresy Crescenza
Copyright ©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati