venerdì 3 giugno 2011

Immensità

Paul Gauguin, Manao tupapao

Immensità
Immensità senso inebriante di libertà
ora resterai dentro ai miei occhi
per sempre incancellabile
nella solitudine del viaggio interiore
tempo e spazio navigano come indefinite realtà
ali d’angelo che nessuno sa’ vedere
vorrei soltanto amore per lui
nell’illusione di questo amore
che là, fuori al buio,
aspetta solo un raggio di sole.
Cresy Crescenza
Copyright©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati

Pubblicata anche su: