giovedì 17 maggio 2012

Cristalli liquidi


Cristalli liquidi

Inserito il  
Opera di
Erika Agostini
Cristalli liquidi
senza peso
coprono la terra
polverizzano il cielo
pillole di verità che cadono come macigni
nell’illimitato creato
ma nel chiarore emergono convulse
è ghiaccio bollente che inonda il pianto
dell’universo gettato su piume calate nel silenzio
accordo musicale d’una voce velata
che scivola nelle profondità ancestrali
cristalli liquidi custodi senza tempo
dell’anima vagante d’un poeta colorato di rosa.
 Cristalli liquidi
di  Cresy Crescenza
Copyrigth@2012Inedita
VIETATO SCARICARE O COPIARE

È VIETATO PUBBLICARE STRALCI O L’INTERO ARTICOLO SENZA IL PERMESSO DELL’AUTORE

Glitter Stars farfalla blu