giovedì 26 novembre 2015

"Un oceano di rose" Poesia di Crescenza Caradonna

"Un oceano di rose"

Un oceano di rose
laggiù intrise d'acqua
fragranza di rose raccolgo


selvaggio cuore
nell'azzurro mare posato nel cielo
tra anonimi respiri di vento
spiral d'amor vellutato

va alla deriva

ma io immobil
trafitta dal penetrante profumo
navigo
nell'indicibile e piovosa anima
surrogata da un oceano di rose

senza radici
senza terra
solo alla deriva
in quel dolce navigar amoroso
che lontano colora
questo profondo esistere.@

   di                                                                     

Cresy Crescenza Caradonna Forte