mercoledì 25 aprile 2012

Per una rosa









Per una rosa

Vorrei essere te, così violenta
così aspra d'amore,
così accesa di vene di bellezza

e così castigata.



Vorrei essere te: sola è piovuta
una splendida frase musicale
dalle mani di Dio quando protese
dentro l'abbraccio della creazione
spaventava ogni nulla
e il cammino degli esseri incalzava.


Alda Merini




" La cosa meno scandalosa della vita è lo scandalo "





Amore
sogni toccati dalla carne
Amore
lo spirito convertito alla passione
Amore
il lungo viaggio della vita


©
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II,
e sue modificazioni.
Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale,
nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l’autorizzazione dell’Autore.