venerdì 18 novembre 2011

Arcobaleno

 
Occhi turchini specchiati nel cielo
inverosimilmente buoni
fatti apposta per l’infinito creato

l’arcobaleno domina con i suoi colori
incipriano il pallido viso


si perde in sentieri
là dove fiorisce l’amore


rivestita è l’anima mia
d’un bianco arcobaleno


niente è irrilevante sotto il sole dopo la pioggia
suonano le radici nel terreno soffice di vita.


Cresy Crescenza Caradonna
16 novembre 2011 @ 



http://cresycaradonna.wordpress.com/2011/11/16/arcobaleno/