giovedì 27 febbraio 2020

Ketevan Jorjoliani

"Bianca alba"
 
Si sveglia a mezzanotte
scura è la sua finestra
 
scende la notte amica
rivolta silenziosa dei cuori
filtra un casto bagliore lunare
colta da passionali visioni
di trasgressivi candori
stremata dalle sue debolezze
arde d’amore
 
le sanguina il cuore
al ritmo di impalpabili
vane carezze
posa una voglia di pianto
tingendo di rosso
il suo lento delirio amoroso
sorgono i suoi fantasmi
nei neri notturni

l’anima freme
le morde il corpo
lasciva sul velato guanciale
assapora il gusto di amarsi
 
chiara sorge bianca l’alba amica.
©
 
di Cresy Caradonna.
(Ogni riferimento a fatti persone e luoghi è solo frutto della fantasia dell'autrice)
Opera di:
Ketevan Jorjoliani è nata in Georgia nel 1991 e si è laureata nel 2013 all’Accademia di Belle Arti di Tbilisi, in Design della Moda. In quegli anni studia arte pittorica nell’atelier del pittore georgiano Gia Khutsishvili, biennio di pittura all’Accademia di Belle arti di Palermo.
Cresy Crescenza Caradonna

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTI NEL BLOG
Cresy

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

  CRESCENZA CARADONNA'S BLOG